Orari di Apertura : Lunedi-Venerdì 9.00-13.00/15.30-19.45 -- Sabato 9.00/13.00 - Chiusura Estiva 13/20 Agosto


Verifica pagamento bollo auto anni precedenti


Controllare il pagamento del Bollo Auto è facile


Controllare l'effettivo pagamento del bollo auto degli anni precedenti è un'operazione davvero semplice, basta venire in agenzia qui a Casteldaccia e fruire del nostro servizio. Oppure collegarsi al sito dell'Agenzia delle entrate (www.agenziaentrate.it) ed avere la fortuna di avere registrato l’automobile al PRA di una delle Regioni d’Italia in cui la gestione della tassa automobilistica è di competenza dell’Agenzia delle Entrate: Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Marche e Valle D’Aosta. 
La nostra Sicilia è presente, quindi possiamo farlo. Dopo aver inserito la Regione di appartenenza, la tipologia del veicolo (ricordiamo per le automobili 01-autoveicolo), la targa del veicolo, occorre inserire l’anno di riferimento ovvero del controllo che volete effettuare. Se il pagamento è stato effettuato vi spunterà una maschera con indicato gli estremi del pagamento. Se invece il pagamento del bollo auto non è stato effettuato, la maschera risponderà “nessun pagamento in archivio per i dati inseriti”.
A questo punto potete passare, sempre dallo stesso portale alla voce “Calcolo del bollo in base alla targa del veicolo”. Qui inserite sempre la categoria  e la targa del veicolo e la risposta del portale sarà una maschera di “Proposta di Pagamento” con i dati ed il calcolo degli interessi e sanzioni. 
Ricordate che potete controllare tutti i bolli auto degli ultimi dieci anni.
Gli interessi e le sanzioni sono piuttosto salati, purtroppo, e sono sintetizzati in questo elenco puntato che partono dal 14° giorno successivo alla scadenza:
 · Dal 15° al 30° giorno - sanzione pari all’1,5% dell’importo originario del Bollo Auto
 · Dal 31° al 90° giorno - sanzione pari all’1,67%  dell’importo originario del Bollo Auto
 · Dal 91° giorno a 1 anno - sanzione pari al 3,75% dell’importo originario del Bollo Auto
 · Oltre 1 anno - sanzione pari al 30% della tassa dovuta oltre gli interessi moratori da calcolare per ogni semestre di ritardo.

Il consiglio che vi diamo è quello di effettuare il controllo per le vostre autovetture che hanno più di 5 anni, è facile scordare di pagarne uno, e comunque siete sempre sicuri di quello che potete aspettarvi dalla Agenzia delle Entrate. Questo consiglio è ancora di più valido, in caso di acquisto di auto usate, la visura dell'Automobile vi dice lo stato amministrativo e fiscale del prodotto che volete acquistare. 
Noi nelle nostre auto usate in vendita lo alleghiamo alla documentazione consegnata ed il nostro servizio è sempre disponibile.
Ricordate che Noi Agenzia Sermetra a Casteldaccia, possiamo, infatti, da quest’anno 2017 offrire ai nostri clienti automobilisti assistenza e consulenza in materia di tassa auto (qui l'approfondimento). Non solo il pagamento, quindi, ma soprattutto consulenza sul come pagare, sul come pagare meno se dovuto (ad esempio le esenzioni previste dalla Legge 104).