Orari di Apertura : Lunedi-Venerdì 9.00-13.00/15.30-19.45 -- Sabato 9.00/13.00 - Chiusura Estiva 13/20 Agosto


Settembre: le automobili a km0 fanno il boom


Grandi risparmi con il km0 ed in arrivo sconti sul bollo auto


Il mese di settembre scorso è stato un mese positivo per il settore auto. Specie sotto il profilo dei segmenti si registrano buoni incrementi per tutti, forse con un leggero calo (almeno nel nostro caso) delle city car. Interessante invece è sempre il canale km0 (chilometro zero), dato confermato a livello nazionale. Come oramai conoscete, il principale vantaggio delle auto a chilometri zero è rappresentato dal risparmio (ne abbiamo parlato in precedenza con questo articolo). Rispetto al costo di listino di un modello appena uscito dalla fabbrica, la riduzione è evidente e raggiunge diverse migliaia di euro. Noi ne abbiamo fatto un nostro cavallo di battaglia con la famosa “Lista dei desideri” su whatsapp al 3735012373.
Ricordate come funziona il servizio? Inviate il vostro modello che desiderate con un messaggio whatsapp e noi lo cerchiamo e vi inviamo, appena trovata, la nostra migliore offerta. Sul km0 le vostre domande sono sempre le stesse; ma cosa si intende per auto a chilometri zero? Ci sono delle limitazioni rispetto alle altre? Presentano difetti o problemi? Sono consigliate a una utenza ben precisa? 
La risposta a tutte queste domande è: no! poiché si tratta di veicoli della stessa qualità di quelli nuovi ordinati da una qualsiasi concessionaria (se volete vedere come arrivano le nostre auto a km0 vedete queste foto). La sola differenza è il loro essere già pronti, chiavi in mano, magari in esposizione nel salone, e senza possibilità di personalizzazione. 
Però è anche vero che molte persone che voglio acquistare un’auto, tentennano e rimandano l’acquisto per capire, restano in attesa come si dice, se sul fronte incentivi, ovvero sul fronte bollo auto, arrivano queste tanto pubblicizzate novità. Possiamo dire, da voci attendibili da corridoio, che probabilmente ci saranno facilitazioni per le auto elettriche, ma non crediamo che per il resto arriveranno novità . Mentre sul fronte bollo (in altro articolo prendevamo in considerazione le novità) si è oramai certi di associare questa imposta all'inquinamento dell’auto. Quindi auto più anziane pagheranno bolli maggiorati. 
Restiamo sempre con le antenne alzate, questo è certo, seguite qui le novità.