Orari di Apertura : Lunedi-Venerdì 9.00-13.00/15.30-19.45 -- Sabato 9.00/13.00 - Chiusura Estiva 13/20 Agosto


1000 miglia per l’europa: da Genova a Copenaghen in bici


Dal 13 al 29 agosto: 16 tappe per andare da Genova a Copenaghen in bicicletta partendo da Campofelice di Roccella


La Micar&Service srl da oltre 20 anni, segue passo passo l’evolversi delle necessità degli automobilisti in tutto e per tutto.  Oggi vede il suo essere impresa come soluzione degli aspetti legati alla mobilità. Partendo da questo presupposto: nelle strade non ci sono più solo le auto. Oggi nelle strade, nelle arterie della mobilità, ci sono automobili ma anche pedoni, moto e biciclette. L’intento dell’azienda è quello di partecipare alla sensibilizzazione della revisione del Codice della Strada, anacronisticamente concepito esclusivamente intorno all’automobilista. 

 La nuova inziativa del gruppo “Campofelice in bici” unitamente alla a.s.d. Promosport si annuncia una delle avventure clou del panorama dilettantistico sportivo siciliano dell’estate. L’edizione 2017, prevede per i 4 moderni cavalieri, eroi in bici, dopo una trasferta logistica che li porterà da Palermo a Genova, l’attraversamento dell’Europa in bici da Genova, su sempre più su, sino a raggiungere Copenaghen, per unire il Mar Mediterraneo al Mar Baltico. Si chiama “1000 miglia per l’Europa” questa avventura: 4 bikers che dall’Italia, attraversando la Svizzera, il Liechtenstein, la Germania e con la ruota delle loro biciclette verso Nord, raggiungeranno Copenaghen con foto ricordo obbligatoria accanto la Sirenetta. 

 La Micar&Service intende, con la sua partecipazione tecnica ed economica alla “100 miglia per l’Europa” rimettere al centro della mobilità la persona. Nella qualità di sponsor ufficiale vuole diffondere sempre più il verbo della mobilità in cui l’automobile è una delle componenti e non l’unica. 

Dal 13 sino al 29 Agosto
potrete seguire le tappe di questa grande avventura attraverso i canali digitali aziendali con dirette, video e foto inviate direttamente dai 4 cavalieri, che racconteranno il percorso in bici con la puntuale registrazione di tutte quelle soluzioni finalizzate alla sicurezza sulla strada del pedone, del ciclista ma anche dell’automobilista, che incontreranno lungo il loro viaggio.
Stay Tuned!