Orari di Apertura : Lunedi-Venerdì 9.00-13.00/15.30-19.45 -- Sabato 9.00/13.00 - Chiusura Estiva 13/20 Agosto


Auto usate con km certificati. Noi diciamo si.


Auto Usate e km certificati. Il dilemma che dalla preistoria attanaglia l'homo automobilisticus


La storia è antica quanto l’uomo. Sin dalla preistoria, nel momento in cui l’homo sapiens si apprestava ad acquistare una vettura usata, gli sorgeva il dubbio: ma i km che leggo saranno quelli veri? Noi addetti ai lavori, sin dalla preistoria, abbiamo cercato di trovare la giusta risposta, che vada al di la dello stile di vendita e del rapporto fiduciario, necessario, che deve nascere tra chi vende auto usate e chi acquista. Quindi siamo da sempre alla ricerca di un terzo, un brand conosciuto nel mondo automotive, autorevole si dice, che trovi il sistema per garantire i km segnati dagli strumenti dentro l’automobile. 
Da un paio di mesi l’ACI, partendo dal presupposto che il 53% delle auto in circolazione ha oltre 10 anni, ha annunciato un nuovo servizio di Certificazione dell'usato, un checkup di 115 controlli presso le officine ACI Global che si presta a mettere ai raggi X - o così sembrerebbe - la storia vissuta di un'auto usata, utile a chi deve comprare ma anche a chi deve vendere.
Abbiamo cercato notizie su questo nuovo servizio ACI ed abbiamo scoperto che è stato realizzato in collaborazione con SARA assicurazioni, infatti è integrato in una particolare polizza assicurativa della stessa SARA.
Un interessante articolo pubblicato su sicurAUTO.it a firma di Donato D'Ambrosi però  fa capire come sul fronte km, il dubbio permane sempre. A precisa domanda fatta dall’autore: In che modo si riesce a certificare l'autenticità dei chilometri percorsi dall'auto? La risposta del rappresentante della SARA è stata: << I Km devono corrispondere a quelli dichiarati dal proprietario, si effettua tuttavia solo una verifica visiva dell'odometro. E' possibile che in fase di controllo tramite tester, possa essere trovato un chilometraggio differente in qualche centralina o nel libretto manutenzione, nel caso viene segnalato sul report finale>>. 
E siamo tornati punto e accapo. Inoltre uno degli aspetti più controversi, per noi un cavallo di battaglia perché lo verifichiamo in ogni automobile puntualmente, è la possibilità di sapere se l'auto usata è stata richiamata dal Costruttore nel corso degli anni. Un controllo che chiunque può fare liberamente anche da casa accedendo all'albo dei richiami del MIT, ma che da sempre viene reso poco agevole dalle informazioni talvolta incomplete o inesatte delle auto coinvolte nei richiami ufficiali. Noi, nel nostro controllo, effettuiamo la verifica della vettura attraverso una officina autorizzata ufficiale del Brand proprio perché la Motorizzazione non sempre è aggiornata.
In conclusione “Garantire gli acquirenti e innalzare gli standard di sicurezza del parco veicolare usato in vendita sono obiettivi che da sempre noi ricerchiamo". Ben vengano certificazioni terze che danno valore al prodotto davanti il futuro acquirente. Ma devono essere esaustive e coprire ogni dettaglio a prova di fiducia.
Nel frattempo noi alla Micar & Service abbiamo strutturato una procedura interna di controlli in cui certifichiamo, nel documento denominato “Stato d’Uso e Conformità”, alla consegna all'acquirente, i seguenti punti:
  - indichiamo e certifichiamo i km percorsi dall’automobile al momento del trasferimento di proprietà definendole da una serie di informazioni (libretto uso e manutenzione, tagliandi certificati, etc), dal portale STA in cui è possibile risalire ai km durante l’ultima revisione (solo da poco tempo è entrata in vigore la norma impositiva della registrazione del dato) e da controllo interni; 
  - indichiamo se la vettura ha effettuato enne richiami, ovvero non è mai stata richiamata dalla casa madre; 
  - indichiamo tutte le altre informazioni richieste da conformità legale che garantiscono il cliente per 12 mesi (impianto frenante, ruote, pneumatici, frizione, AC, manutenzione effettuata, etc).  
E’ sufficiente questo per “GARANTIRE” la vettura usata? Noi pensiamo di si, anche perché ci mettiamo la nostra faccia e la nostra reputazione.